15
Lug

Ragionando di wafer e altre sciocchezze…

Dunque, le informazioni in nostro possesso sono queste. Un tale Scognamiglio di Napoli ruba un pacco di wafer da 1,29 euro. Non potendo beneficiare delle attenuanti viene condannato a 3 anni di carcere.
La Corte di Assise di Arezzo, al termine di una lunga camera di consiglio, ha condannato a 6 anni il responsabile della morte del tifoso Gabriele ‘Gabbo’ Sandri.
Non aggiungo nulla. I giudizi si emettono nei tribunali, non sulla stampa o sui blog. Senza voler entrare nel merito della questione, mi limito a dire che non sapevo che la vita umana valesse 2 pacchetti di wafer.


Commenti (Facebook)

Piero Babudro
Consulente per la comunicazione digitale e il Content marketing. Scrivo e aiuto i miei clienti a progettare narrazioni digitali che funzionano. Ho scritto per una decina di giornali digitali e non. Collaboro con aziende, professionisti, agenzie di marketing e comunicazione. Organizzo corsi di formazione in azienda e insegno presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Il mio libro "Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole" illustra un metodo che prima non esisteva e che ti aiuterà a produrre contenuti di livello eccezionale. > bit.ly/scritturadigitale
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*