29
Mag

Why Not Contemporary Art

Cris1 Ieri sera, su invito di Cris, ho avuto modo di partecipare a Why Not Contemporary Art: un live painting di Thomas Berra, tenutosi allo Studio White di via Lodovico il Moro. 

Una performance artistica dal vivo su una tela di sei metri per due, accompagnata da buona musica e persone interessanti. Il tutto in una location molto bella.

 

Dj

Qui trovi un paio di foto fatte con l’E71 (spero rendano l’idea). C’è anche il link al sito di Thomas, dove c’è una frase che secondo me riassume perfettamente il senso della serata di ieri: “Non esistono regole fisse nel percorso dell’arte”. 

Commenti (Facebook)

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*