Ti trovi qui :Home>Articoli>Digital Marketing e Social Media>Facebook vs Google: il sorpasso dei social media

Facebook vs Google: il sorpasso dei social media

Autore: |sabato, 11 settembre, 2010|Digital Marketing e Social Media|

Mi sono rimesso al lavoro da circa una settimana, dopo un mese di agosto molto particolare e intenso. Un mese che ricorderò per una serie di piacevoli novità. Il tutto molto difficile da riassumere in poche righe di post: ad ogni modo, una serie di avvenimenti mi hanno ricordato Haruki Murakami e il suo splendido “L’uccello che girava le viti del mondo“. Perché? Perché ci sono momenti in cui senti che il clic delle viti del mondo è scattato, e il tempo ha fatto un passo in avanti. E, a quel punto, l’importante è esserne coscienti e capire il cambiamento cui sei esposto (sensazione, quella del cambiamento e della novità, della sfida se vogliamo, che adoro..)

Ma a proposito di svolte, ecco la notizia che aspettavo da tempo: l’ho ripresa da TgCom ma le fonti in Rete si sprecano, data la sua portata:

“Negli Stati Uniti Facebook batte Google. Secondo uno studio di marketing Comscore gli internauti hanno trascorso ad agosto più tempo su Facebook che sui siti di Google. I dati mostrano che più del 10% dei minuti trascorsi sul web sono dedicati al social network con 41,1 milioni di minuti di consultazione. Google ha invece totalizzato 39,8 milioni di minuti con l’insieme di tutti i suoi siti (motore di ricerca, messagerie, YouTube, Google news, ecc).”

Il Web si fa sempre più sociale, verrebbe da dire. Ma in realtà il Web, in quanto tale, è già oggetto profondamente sociale: contenuto + riflessione sul contenuto + interazione.
Resta da capire quali evoluzioni seguirà un Web che, sempre di più, predilige la socialità all’organizzazione delle informazioni, e quindi le reti sociali ai motori di ricerca, la comunicazione alle informazioni. L’opinione al dato.

Piero-Babudro-SegnaleZero-Com-Scrittura-Creativa-Digitale Facebook vs Google: il sorpasso dei social media

Consulente per la comunicazione digitale. Mi occupo di Content Strategy, Content Marketing e Storytelling. Aiuto i miei clienti a progettare narrazioni e contenuti digitali che funzionano e portano risultati misurabili. Il mio approccio è media neutral: utilizzo indifferentemente testi, immagini e video per creare valore tangibile. Organizzo corsi di formazione in azienda, insegno presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Ho condensato parte del mio metodo di lavoro nel volume “Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole” (Flaccovio, 2016), con l’obiettivo di aiutarti a produrre contenuti di livello eccezionale.

Che ne pensi? Lascia un commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

   Voglio essere avvisato via email quando verranno pubblicati nuovi commenti a questo post. NB: puoi anche seguire la conversazione senza essere obbligato a commentare ;)

Rimaniamo in Contatto!
Iscriviti alla mia Newsletter
Contenuti mirati, zero spam, tranquillità assoluta.

Letta e compresa l'informativa sulla privacy, cliccando "mi iscrivo" autorizzo il trattamento
dei miei dati personali.

Riceverai al massimo 2 email al mese con riflessioni e approfondimenti utili per il tuo lavoro e non
solo. Potrai cancellarti in qualsiasi momento, anche se spero non accada. ;)
close-link