Ti trovi qui :Home>Articoli>Personale>Trekking urbano a Pavia

Trekking urbano a Pavia

Autore: |giovedì, 25 ottobre, 2012|Personale|

Un sabato sera diverso. Intelligente. Il 27 ottobre parteciperò infatti alla IX Giornata Nazionale del Trekking Urbano, dal titolo “Storie comuni di uomini e donne non comuni” e prevista anche a Pavia, città dove risiedo. L’iniziativa è organizzata dal Comune, in collaborazione con l’associazione culturale Il Mondo di TELS.

Un itinerario di circa 3 chilometri, da percorrere in due ore e mezza, con partenza da Piazza Italia alle ore 20.30. L’itinerario scelto ha il pregio di far conoscere luoghi urbani spesso poco conosciuti. Il Collegio Ghislieri, voluto da papa Pio V e frequentato da Goldoni. Via Volta, dove visse lo scienziato allora titolare della cattedra di Fisica. Via Foscolo, intitolata al poeta che qui in città insegnava Eloquenza, e dove abitò per un periodo il giovane Einstein.

La IX Giornata Nazionale del Trekking Urbano si terrà in 34 città italiane ed è una proposta di turismo che sa valorizzare il territorio, e pertanto trovo decisamente interessante. La formula è molto semplice: percorsi a piedi e passeggiate lente a toccare monumenti, punti panoramici, osterie, botteghe, mercatini, parchi giochi e molto altro. Tutto quello che rende una città vitale e degna di essere vissuta.

Un turismo sostenibile e rispettoso della qualità della vita, anche di chi partecipa alla camminata, che avrà la possibilità di vedere la propria città con occhi nuovi e con un ritmo decisamente più sostenibile di quello imposto dalla vita moderna.
L’orario scelto fa un po’ a pugni con il sensore del mio iPhone, che non va molto d’accordo con il buio. Ad ogni modo, e per quanto possibile, cercherò di catturare i momenti migliori della passeggiata scattando qualche foto e pubblicandola sul mio account Instagram.

Piero-Babudro-SegnaleZero-Com-Scrittura-Creativa-Digitale Trekking urbano a Pavia

Consulente per la comunicazione digitale. Mi occupo di Content Strategy, Content Marketing e Storytelling. Aiuto i miei clienti a progettare narrazioni e contenuti digitali che funzionano e portano risultati misurabili. Il mio approccio è media neutral: utilizzo indifferentemente testi, immagini e video per creare valore tangibile. Organizzo corsi di formazione in azienda, insegno presso l’Istituto Europeo di Design di Milano. Ho condensato parte del mio metodo di lavoro nel volume “Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole” (Flaccovio, 2016), con l’obiettivo di aiutarti a produrre contenuti di livello eccezionale.

Che ne pensi? Lascia un commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

   Voglio essere avvisato via email quando verranno pubblicati nuovi commenti a questo post. NB: puoi anche seguire la conversazione senza essere obbligato a commentare ;)

Rimaniamo in Contatto!
Iscriviti alla mia Newsletter
Contenuti mirati, zero spam, tranquillità assoluta.

Letta e compresa l'informativa sulla privacy, cliccando "mi iscrivo" autorizzo il trattamento
dei miei dati personali.

Riceverai al massimo 2 email al mese con riflessioni e approfondimenti utili per il tuo lavoro e non
solo. Potrai cancellarti in qualsiasi momento, anche se spero non accada. ;)
close-link