CONTENT STRATEGY

TI AIUTO A SVILUPPARE UNA STRATEGIA EFFICACE

Pianificare una Content Strategy è un’attività cruciale per le aziende e per tutti coloro che vogliono comunicare con efficacia e senza sprechi, certi di poter ottenere risultati tangibili. Una strategia di contenuti permette di articolare un messaggio chiaro, multicanale, integrato e creativo, che si distingue da quello della concorrenza. Inoltre, ci mette in condizione di guidare di presidiare i canali di comunicazione in modo solido, riducendo pertanto gli investimenti pubblicitari.

Ho avuto il piacere di lavorare con:

A differenza di altri professionisti, io non confondo obiettivi e strumenti.

So bene che pianificare una Content Strategy significa innanzitutto pianificare e governare i contenuti necessari a costruire un rapporto fiduciario tra l’azienda e i suoi portatori di interesse. Vuol dire disegnare, partendo dai dati, una relazione tra interlocutori e, soprattutto, farlo grazie a contenuti interessanti che risolvono problemi o rispondono a domande specifiche. Lo dico a ragion veduta, forte dei parecchi anni di esperienza a fianco di aziende, multinazionali e agenzie di Marketing. Dal 2005, infatti, in Italia come all’estero molte realtà produttive mi contattano perché alla ricerca di un modo intelligente, sostenibile ed efficace di comunicare puntando a risultati concreti. Il Web non si presidia per andare a caccia di “like”, ma per convertire gli utenti in clienti.

RICHIEDI UNA CONSULENZATI RISPONDO AL PIÙ PRESTO

Perché la Content Strategy è decisiva per le aziende?

Il grande problema delle aziende e dei professionisti che desiderano emergere dall’anonimato digitale è il seguente: non è chiaro cosa dire, a chi e perché. Come se non bastasse, i canali si sono moltiplicati, i mercati sono sempre più aggressivi e i competitor sono già avanti. Che fare? Molti optano per la strada più immediata, quella che spesso non porta risultati: iniziare a produrre contenuti che in pochi leggeranno, confusi in mezzo al marasma digitale di voci e messaggi. Al contrario, chi decide di affidare a me la sua Content Strategy può contare su un metodo di lavoro che punta a:

  • Individuare il messaggio più adatto
  • Individuare il corretto tono di voce per comunicare
  • Tradurre gli obiettivi aziendali in contenuti
  • Individuare i canali giusti per diffondere il messaggio
  • Attribuire a ogni canale il ruolo giusto
  • Definire i pubblici di riferimento e le Content Personas
  • Ottimizzare gli investimenti
  • Guidare il Marketing con un approccio editoriale e creativo
  • Definire indicatori e parametri
  • Misurare i risultati e ottimizzare le attività in tempo reale

Quali obiettivi possiamo raggiungere insieme?

I mercati sono sempre più competitivi. Le aziende non possono sbagliare un colpo e devono ottimizzare ogni centesimo investito. L’utente medio ha sempre meno tempo e attenzione da dedicare ai messaggi pubblicitari che lo distolgono dalla navigazione in Rete e, sotto sotto, gli interessano sempre meno. Di fronte a questo scenario non certo lusinghiero, molti si fanno guidare dalle persone sbagliate e finiscono per pubblicare gli stessi contenuti, come tanti replicanti del Web.

A quante pagine Facebook abbiamo tolto il “like” perché ci eravamo annoiati? Quanti blog non seguiamo più perché dicono sempre le stesse quattro cose? Quando manca la creatività i contenuti assomigliano a quelli degli altri. Finisce così che la Rete, invece di rappresentare l’ecosistema che ci aiuta a distinguerci, diventa il luogo che appiattisce la Comunicazione aziendale e il Marketing.

Io parlo a chi ha bisogno di strumenti e procedure verificate, di competenza e di passione. Di un metodo di lavoro che guida la produzione di contenuti e aiuta a costruire una presenza online solida, originale, unica. Qualcosa che i vostri lettori e clienti ricorderanno la prossima volta che avranno bisogno di voi o dovranno suggerire un nome affidabile a un amico o conoscente.

Gestire la produzione contenuti non è banale. Servono competenze creative, strategiche, editoriali. Occorre saper gestire la comunicazione di un’azienda con un atteggiamento professionale. Occorre sapere lavorare con una filosofia media neutral, così da amalgamare contenuti diversi in ottica multimediale. Molti dicono di saperlo fare, pochissimo lo sanno fare davvero. Ecco perché i miei clienti si rivolgono a me. La mia promessa è chiara: ottimizzare ogni Euro investito nel progetto.

SPIEGAMI IL TUO PROBLEMATI RISPONDO AL PIÙ PRESTO

Come chiedermi una mano?

La prima è quella classica: parlarmi del vostro progetto e chiedermi gratuitamente maggiori informazioni oppure un preventivo.

La seconda è commissionarmi un’analisi strategica. In cosa consiste? Dopo un primo colloquio in cui vi porrò molte domande sul vostro progetto, mi occuperò di preparare un documento analitico comprensivo di obiettivi, benchmark e indicazioni necessarie a individuare per voi il miglior intervento strategico. Lo preparerò in 5-10 giorni lavorativi, poi sarete liberi di scegliere se continuare con me o affidare l’implementazione del documento alla vostra agenzia o al vostro team. Il costo dell’analisi strategica è pari a 600 Euro + IVA, da saldare al momento della conferma dell’ordine.

La terza strada è parlarne di persona con una micro-consulenza di una o due ore. Contattatemi per mettere in agenda una call durante la quale mi racconterete del vostro progetto e io vi fornirò le valutazioni e i suggerimenti più adatti. La call di un’ora costa 160 Euro + IVA, quella di due ore 300 Euro + IVA.

Scrivimi! Parliamone assieme, naturalmente senza impegno. Risponderò personalmente al tuo messaggio e troveremo in pochissimo tempo la strada più adatta per ottenere risultati.

Acconsento al fatto che SegnaleZero.com utilizzi la mia email in modo che possa inviarmi le informazioni da me richieste. Ho letto l'Informativa Privacy (clicca per la Privacy Policy) e fornisco il mio consenso per il trattamento dei miei dati personali.

INVIA IL TUO MESSAGGIO